Sinossi

 

La trama del gioco segue le linee della letteratura “Noir” e “Hard boiled”.
 
Le storia si snoda attraverso tre capitoli: “Il Sogno Americano”, “Una Fredda Giornata d’Inferno” e “Sulla strada del paradiso”.
 
Gennaio 2001, a New York City termina la più grande bufera nella storia della città. La sequenza iniziale ci mostra il protagonista Max Payne, agente della DEA ed ex agente della NYPD, in piedi in cima a un grattacielo mentre un’unità di poliziotti sta arrivando. Inizia quindi un flashback che ci riporta a tre anni prima.
 
1998. Max Payne è un agente di un distretto di Polizia della città di New York, il quale una sera, tornato a casa, scopre che sua moglie Michelle e sua figlia appena nata sono state massacrate da alcuni criminali sotto l’effetto di una nuova droga sintetica, la Valchiria. Trasferitosi alla DEA, con l’appoggio dell’amico Alex Balder e di B.B., inizia una missione sotto copertura all’interno del clan dei Puncinello al fine di scovare chi si trova dietro lo spaccio di questa potentissima droga. Ci vogliono tre anni perché si trovino delle tracce che sembrano condurre a Jack Lupino, un criminale affiliato al clan mafioso dei Puncinello. B.B. informa Max di incontrarsi con Balder alla stazione della metropolitana di Roscoe Street, ma il protagonista si imbatte in alcuni malviventi che stanno rapinando una banca passando attraverso la stazione. Cercando di uscire dalla metropolitana, Payne trova il suo amico Alex Balder, ma quest’ultimo viene freddato con un colpo di pistola da un killer non identificato proprio quando Balder gli stava per rivelare il nome del probabile gestore del traffico della Valchiria. Payne viene visto scappare dalla scena del crimine e ritenuto responsabile del delitto dell’amico da parte della polizia di New York e del vice-procuratore Jim Bravura che inizia a dargli la caccia, inconsapevole del suo lavoro in incognito.

 

Anno di Pubblicazione: 27 luglio 2001

Qualità Materiale Originale: 720P